Presentazione ai genitori

Home Presentazione ai genitori

forging elite fitness

Presentazione del Coach ai genitori

 

Caro Genitore,

Grazie per aver permesso al tuo bambino di essere una parte di CrossFit Kids®, il metodo di Training di CrossFit dedicato a bambini e ragazzi!

Io e il Team Acciaierie siamo entusiasti che tu abbia scelto il CrossFit come componente del suo percorso di crescita, sia dal punto di vista sportivo che mentale dato che questa attività, questo sport, ha cambiato le nostre vite in meglio. Con il tuo bambino, non siamo solo in grado di migliorare il punto di vista fisico, ma abbiamo anche la possibilità di modellare il suo modo di socializzare con i coetanei e di relazionarsi alla vita e le sue sfide.
La sicurezza del tuo bambino e l’opportunità di fornirgli strumenti per migliorare la sua vita personale sono i miei obiettivi principali.

 

Voglio cogliere l'occasione, ora che la Classe di CrossFit del bambino sta per iniziare, di presentarmi formalmente e per impostare alcune piccole linee guida, regole e procedure per la sicurezza del bambino e l'efficacia della sua esperienza nella classe.

 

Il mio nome è Denis Zampieri,

ho praticato diversi sport, di squadra ed individuali, e mi sono dedicato a percorsi e studi di sviluppo personale e mentale con applicazioni anche in ambito sportivo. Ho iniziato ad interessarmi al CrossFit e a praticarlo nel 2013, per poi diventarne istruttore nel 2015.
Nel 2016 sono stato co-fondatore di CrossFit Acciaierie, una nuova realtà a Udine voluta e pensata per diffondere la cultura di una sana attività fisica come metodo per mantenere e migliorare la salute, una realtà in cui quotidianamente mettiamo il nostro impegno a creare e mantenere un ambiente sano, in cui la socialità (la ‘’community’’), sia parte integrante e fondamentale.
Dalla fondazione ci siamo impegnati a promuovere questi valori a adulti e ragazzi dai 16 anni in su, ora abbiamo spostato il nostro focus anche alle fasce di età minori per cercare di garantirne il futuro migliore possibile.

Per quanto riguarda l’organizzazione delle classi, ci sono al momento due tipologie principali di classi:

CrossFit Kids – per i bambini dagli 8 ai 12 anni e CrossFit Teens – per i ragazzi dai 12 ai 16-17.

L'età del tuo bambino non sarà il solo fattore decisivo per quale classe debba frequentare: la valutazione e quindi la scelta si basano principalmente sulle sue abilità individuali, sulle capacità atletiche, la maturità, l’autonomia e in ultima analisi dalla decisione del Coach per garantire  al vostro bambino il giusto metodo di training.

La classe Kids (8-12 anni) ha una durata indicativa di 40 minuti, la classe TEEN di 60 minuti, con frequenza settimanale da valutare.
Per i TEEN saranno inoltre previste due sessioni settimanali di un'ora di potenziamento della parte di sollevamento pesi (solo su invito da parte del Coach in base alla meccanica di movimento e al desiderio del ragazzo di migliorarsi su questo aspetto).

 

Come detto in precedenza la sicurezza del bambino è fondamentale per me e il Team Acciaierie e con questo obiettivo abbiamo bisogno del tuo aiuto.
Qui di seguito ci sono alcune regole che bisogna condividere e rispettare per proteggere al meglio il bambino e ottenere il massimo dalla sua esperienza nelle classi.

Per favore:

1. Accompagna sempre il bambino fino all’interno della palestra per l’inizio della classe e riprendilo all’interno alla fine della lezione.

2. Accompagna il bambino fino all’area di attesa per la lezione (divanetti) dove il Coach lo prenderà in carico per accompagnarlo nell’area di lavoro per la classe.

3. Solo su preventiva segnalazione, giornaliera, o mediante la compilazione del modulo per le autorizzazioni al ritiro, il bambino sarà consegnato a una persona diversa da quella che lo ha accompagnato o lasciato da solo per il rientro a casa. Sicuramente è consigliata la conoscenza delle persone autorizzate al ritiro prima del presentarsi di questa necessità.

4. E’ quindi obbligatorio compilare il modulo sulla sicurezza del tuo bambino per l’iscrizione e la partecipazione alle classi.

5. Assicurati che il bambino abbia sempre una bottiglia d'acqua o una bottiglia che può essere riempita, possibilmente con  il nome del bambino su di essa.

6. Assicurati che il bambino indossi abiti appropriati per correre, saltare, rotolare, tirare, oscillare, arrampicarsi, strisciare e per mettersi anche a testa in giù.

7. Assicurati inoltre che abbia un cambio pulito/asciutto e un asciugamano.

8. Se scegli di rimanere a guardare la classe, ti chiedo di non interagire con il bambino.

9. Se dovessero insorgere problemi disciplinari, che non consentano agli altri bambini la corretta fruizione della lezione,  potrebbe essere interrotta la partecipazione alla classe, per poi capire assieme come intervenire.

10. Infine, sei pregato di fornire al coach tutte le informazioni su bisogni e necessità del bambino per facilitarne la sicurezza, l'apprendimento e la crescita (ad esempio farmaci, infortuni/lesioni o malattie, le limitazioni fisiche/mentali, ma anche altri sport praticati e bisogni conseguenti, ecc.).

 

Ti aspetto fiducioso e motivato per iniziare la formazione del tuo bambino, per accompagnarlo alla scoperta delle sue potenzialità.

 

Se hai domande, commenti, dubbi, necessità particolari, … non esitare a chiedermi un incontro.

 

In fede

 

Denis Zampieri